Firma ALVA bianca
La dignità dell'artista sta nel suo dovere di tenere vivo il senso di meraviglia nel mondo (J.K.Chesterton)
awards_1457564667380
Biografia-web_1457564713952
dedica_1457541976891

Biografia

16 Maggio 1957 - Sardegna meridionale, uno spermatozoo umano riesce ad incontrare nella notte un ovocita;

16 Febbraio 1958 ore 3:15 - Sardegna meridionale, ad insaputa della gran parte dell'umanità nasce Alessandro Valenti.

L'indifferenza generale in cui roboano i suoi primi vagiti lo segnerà per gli anni a venire costringendolo ben presto a capire quale meravigliosa fregatura sia la vita;

1966 - All'età di otto anni, con molta nonchalance, approda in Toscana e si stabilisce a Siena, la città del Palio. Qui comincia ad affinare la sua innata indole di umorista grafico;

1973 - Pubblica per la prima volta le sue strips, "Pik prigioniero di una vignetta" in Vip Pocket della Sansoni di Milano;

1976 - Conosce il suo maestro Tambus, amico artista che lo introduce nel mondo del teatro popolare;

1982 - Inventa la vignetta crittografica, detta ALVA JUNGLE un divertente modo di improvvisare graficamente su una qualsiasi firma segno o parola, trasformandolo in una vignetta in pochi minuti.

1984/85 - Soggiorna e lavora a San Francisco (California) come vignettista crittografico, esibendosi in vari locali della città;

1986 - Esegue la sigla della trasmissione RAI "Se sei saggio, ridi" per il DSE;

1987 - Conosce Angela Abelini, attrice di teatro, e le sue due figlie Marta e Alice. Comincia a svolgere la sua attività nei villaggi turistici;

1988 - È un appuntamento fisso nelle serate del Primula Club a Pescasseroli (AQ) durante la stagione invernale. Diventa padre di Luna;

1989 - Gira l'Italia come artista di strada con lo slogan "Dalla tua firma una vignetta d'autore" (Isola del Giglio, Fiuggi, Porto Santo Stefano, Isola d'Elba, Capri, Sperlonga, Spoleto, Marilleva); Diventa padre anche di Milo;

1990 - Approda in Costa Smeralda e diventa un appuntamento fisso dell'estate di Porto Rotondo;

1991 - "Dalla tua firma una vignetta d'autore" è a Baja Sardinia;

1993 - Esordisce in teatro con l'improvvisazione grafica nello spettacolo grafico teatrale "La Forza Di Willy", ideato e realizzato insieme al gruppo "Mano d'Opera" di Siena, con la regia di Mila Moretti e con gli attori Angela Abelini, Alfredo Cavazzoni e Sergio Licatalosi;Pubblica il suo poster di maggior successo: La Città Magica;

1995 - Partecipa alla Mostra Di Santini dedicata a Totò, San Totò Mira Il Tuo Popolo ed alla realizzazione del volume con lo stesso titolo a cura di Michele Rossi e Vincenzo Mollica;

1996 - Illustra la fiaba di Pinocchio in 132 vignette incorniciate dalle parole del testo originale e ne fa un poster di successo;

1997 - Partecipa alla mostra "Disegni In Salsa Solidale" a Roma, sul tema "Il commercio equo solidale" a cura della CIES COOP con il contributo della Commissione Europea;

1998 - Partecipa alla mostra "Un Francobollo Per Totò" organizzata dalla Regione Marche ad Acquaviva Picena (AP); Realizza lo spettacolo grafico teatrale "Superficialmente Profondo" di cui è autore ed interprete, regia di Angela Abelini;

1998 - Collabora a trasmissioni televisive delle reti Mediaset, tra cui "Buona Domenica" su Canale 5;

1999 - Collabora all'inserto "Giochi" della rivista "Sorrisi e Canzoni TV";

2000 - Si chiude in se stesso e produce nuove opere di cui si fa editore;

2005 - Chiedendo al silenzio di stare un pò zitto. Insieme ai musicisti Massimo Cantini, Matteo Addabbo e Andrea Scognamillo fonda il "Filù Quartet", un insolito gruppo che con la musica, il disegno estemporaneo, la poesia e l'humor incanta il pubblico in piazze e teatri con il suo nuovo spettacolo "Aspettando la luna";

2006 - "Filù, disegnare coi versi" è uno show di graficabaret, originale interazione tra disegni e versi (a volte poetici) per la regia di Angela Abelini.

2007 - Filù, il poeta graficomico stupisce in inglese sul palcoscenico de "La Dolce Vita", l'Italian Festival a Londra. 

Il 29 febbraio, dopo 21 anni di inenarrabili avventure insieme, vola a nozze con Angela Abelini, suo grande amore, a Giberville in Normandia.

E' uno dei protagonisti del cortometraggio "La Penna" per la regia di Antonio Pantaleone Megna e Edward Bowen, il film vincitore dell'8^ Edizione di Corto Fiction a Chianciano Terme.

La mattina del 31 luglio 2008, ANGELA Abelini, il mio amore grande, è volata nei cuori di tutti coloro che l'hanno amata... amore mio, vivi felice nel mio cuore, il tuo sorriso infinito è la forza mia e dei nostri splendidi figli. Siamo insieme più di prima, ciao Amore!

2009 - Dopo quattro anni di Laboratorio Zelig a Bologna, con la guida degli autori Gigi Saronni e Bruno Furnari, approda alla trasmissione ZELIG OFF su Canale 5 in seconda serata.

2010 - E' nel cast della nuova edizione di ZELIG , presentata da Claudio Bisio e Vanessa Incontrada al Teatro degli Arcimboldi, in prima serata su Canale 5.

2010 - esordisce con un nuovo spettacolo teatrale per ragazzi dal titolo DISEGNAR SOGNANDO con l'attrice Eliana Esposito di cui, inavvertitamente si innamora.

2012 - Torna a Zelig con Claudio Bisio e Paola Cortellesi.

2013 - Esordisce col nuovo spettacolo grafico teatrale "Momenti Filù" (tratto dal suo libro "Filù, il breve suono di un momento") che assieme a Eliana Esposito ha portato in giro in Francia, Malta e in diversi palchi d'Italia.


©Alvalenti  - 27, Triq Hilda Tabone - Birgu Vittoriosa - MALTA - VAT 2124-6232 - Tel. +39 347 9412181 - E-mail: studioalvalenti@gmail.com
Create a website